Il Direttore di Tiro - TSN Venezia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Direttore di Tiro

IL  DIRETTORE DI TIRO


Il Direttore di tiro in un poligono è da sempre stato il punto di riferimento per i tiratori, tutti lo conoscono, è amico di tutti e tutti fanno riferimento a lui. per consigli, migliorie, acquisti ed informazioni in materia di armi.

Ma come nasce un Direttore di tiro ? e, quali sono i suoi compiti e i suoi obblighi.
Il Direttore di tiro viene scelto dal Presidente della sezione di TSN su suo insindacabile giudizio,
la scelta viene fatta ritenendo la persona capace, affidabile e che garantisce sufficiente sicurezza.
Un tempo le Prefetture rilasciavano agli stessi una licenza, oggi è un ufficio Comunale che raccoglie i nominativi e rilascia una ricevuta alla sezione quale licenza per il funzionamento del poligono.
Un tempo, quando la prefettura pretendeva, come per una qualsiasi licenza in materia di armi, l'assoluta assenza di condanne, una volta essere Direttori di Tiro era sinonimo di persona integerrima, ora è un po’ diverso, un tempo il Direttore era ritenuto quasi  il poliziotto del poligono, gli veniva concesso anche il porto d'armi per difesa, egli era considerato a guardia dell'armeria.
questo non avviene più.

Il Direttore ha perso gran parte del suo vecchio potere all'interno delle mura del poligono ma ha mantenuto tutte le incombenze e le responsabilità anche penali.

Il Direttore di tiro è il responsabile della struttura di tiro, L'attività di tiro in un poligono può essere fatta solo con la presenza di un Direttore di tiro.
Il Direttore deve accertarsi che chi spara lo faccia con le armi e le munizioni consentite, negli spazi definiti e in modo sicuro oltre ad esserne abilitato. Controlla che il tiro sia effettuato rispettando tutte le norme di sicurezza, che i tiratori indossino occhiali e cuffie, che rispettino le norme di sicurezza.
E’ responsabile e deve intervenire ogni qualvolta ci sia un imminente pericolo, se qualcosa non funziona o se i tiratori hanno bisogno di aiuto.

Al temine della giornata è suo compito ripulire le aree da bossoli e polveri incombuste.
Il Direttore di tiro ha il compito di assicurare il buon andamento del tiro occupandosi innanzi tutto della struttura in cui esso si effettua. Quindi ecco qui il nostro bravo Direttore trasformarsi in muratore, falegname, elettricista e donna delle pulizie,
I Direttori, i Commissari come gli Istruttori lasciano ogni anno sul campo timpani, polmoni e occhi, usurati dal rumore, dai fumi e dalle polveri dei poligoni in cui trascorrono spesso troppe ore, sicuramente più di quanto una "626" possa permettere e senza contratto, contributi o assicurazioni ma solo per passione, amore per questo sport amore per il “ loro “ Poligono.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu